Riccardo Nardi approda all'Anzio Basket

nardi-e1472993203717

In una estate che ha visto la società bianco blù fortemente impegnata nel riassetto societario, soprattutto con il completo rinnovo dello staff tecnico e da ultimo con lo start up della prima parte dei lavori del nuovo campo, il sodalizio del presidente Vergari ha voluto comunque regalare un ottimo colpo di mercato per la squadra di C Gold affidata a coach Zaccardini.
Riccardo Nardi, classe 98, muove i primi passi all'età di 8 anni nella Fortitudo Cisterna e in seguito, nel 2012 all'età di 14 anni, si trasferisce nell'Eurobasket Roma dove militata per 5 anni. Durante tale periodo colleziona 4 finali nazionali, U15, U17, U18, U19, Trofeo delle Regioni nel 2013 e convocazione al raduno della nazionale U15.
Nel 2015 primo esordio in serie B a 17 anni e nel 2017 l'esordio in A2 sempre con la canotta dell'Eurobasket. Nardi andrà ad inserirsi in un roster ben collaudato e che in larghissima parte sarà lo stesso che ha dato ottime soddisfazioni in questi primi due anni di C Gold.
Nonostante sia un ragazzo ancora molto giovane vanta già una invidiabile esperienza ad alti livelli che gli consentirà di dare una grossa mano a Margio e compagni in vista di una stagione che si preannuncia quanto mai combattuta.
Appena siglato l'accordo abbiamo fatto qualche domanda a Riccardo.
Cosa pensi di questa nuova avventura?
"Penso che questa è l'opportunità che cercavo. Ho tutte le carte in regola per fare bene, non sono lontano da casa, una società sana e compagni validi e una categoria dove posso imparare tanto, dove ho anche la possibilità di affermarmi. Detto questo, penso che sono presenti tutti i presupposti per fare un campionato di livello, migliorare e essere fondamentale per la squadra, sempre con umiltà e tanta voglia di crescere assieme"
Quale contributo pensi di poter portare al tuo nuovo club?
"Penso di poter essere, o diventare, una pedina fondamentale già da subito per la squadra, visto le esperienze precedenti con l' Eurobasket e la tanta voglia di affermarmi"
E quanto sarà importante nel tuo percorso di crescita professionale questa esperienza ad Anzio?
"Moltissimo,perchè so che qui ad Anzio posso trovare la continuità nel mio percorso di crescita personale, ed è la cosa che stavo cercando. So di essere un rinforzo utile ed importante per la squadra e spero di affermarmi giornata dopo giornata diventanto una pedina fondamentale per il coach"
Anzio ha storicamente un pubblico numericamente importante e molto caldo, compreso un gruppo di tifo organizzato. Che messaggio vuoi mandare ai tuoi nuovi tifosi?
"I tifosi sono fondamentali per una squadra, perchè sono proprio loro che ogni domenica vengono al palazzetto per sostenerla e che la portano a giocare al 101% delle loro possibilità. Detto ciò, ai tifosi dico che darò tutto per rispettare la maglia che indosso"
A nome di tutto lo staff diamo un caloroso benvenuto a Riccardo.

Ufficio stampa Anzio Basket Club

 

logo enei bn   saltini   visan bn